mercoledì 24 maggio 2017

WWW Wednesday


Buongiorno e buon mercoledì, anche questa mattina annuncia una giornata di sole e temperature quasi estive, ma che meraviglia queste giornate con così tante ore di luce, mi sento quasi uscire dal letargo invernale.Quasi. 
Ma torniamo a questo mercoledì e alla rubrica in cui si parla delle letture in corso, quelle appena terminate e quelle che si prevede di fare.

1. Cosa stai leggendo?


Sì, ho deciso di riprendere a leggere le serie senza distanziare troppo i libri l'uno dall'altro, per cui ora sto leggendo "The One", il terzo capitolo della serie The Selection di Kiera Cass.

2. Cosa hai appena finito di leggere?

 

Negli ultimi sette giorni sono riuscita a leggere due libri, il primo è stato l'urban fantasy "Tander: Dentro Di Noi L'Energia Dei Fulmini" di Cristina Vichi, mi è piaciuto molto! (Qui trovate la recensione)
Il secondo libro che ho letto è "Flower" delle autrici Elizabeth Craft e Shea Olsen, l'ho letto per l'obiettivo della sfida di lettura, ad essere sincera ero molto curiosa di leggerlo perché ho letto delle recensioni molto discrepanti tra loro. Io l'ho trovato molto bello, giovedì pubblicherò la recensioni se siete curiosi di sapere cosa ne penso in particolare.

3. Cosa leggerai dopo?


Anche questo è un libro che da tempo aspettava il suo turno per essere letto, nonostante io adori John Green, ancora non sono riuscita a leggere tutti i suoi libri. Lo leggo per il nuovo obiettivo della reading challenge, ovvero quello di leggere l'opera prima di un autore.

Bon, allora cosa ne pensate di questi libri? Li conoscete, vi incuriosiscono o li avete già letti?
Come sono andate le vostre letture? Fatemi sapere tutto nei commenti e lasciatemi il link del vostro WWW!

xoxo Connor

Foto da qui

martedì 23 maggio 2017

Tander - Recensione


Sinossi

"Niki ha diciotto anni e, come tutte le ragazze della sua età, si prepara ad affrontare l'ultimo anno delle superiori, con conseguente esame di maturità. Da quel primo giorno di scuola, però, di normale nella sua vita rimane ben poco. E' l'arrivo di Erkan, un ragazzo affascinante e pericoloso, a sconvolgere l'equilibrio e non solo nel suo cuore. Ben presto Niki si ritrova catapultata al centro di segreti che per millenni hanno governato l'universo, senza che gli umani ne avessero mai saputo nulla. I Tander e le Dee della Natura sono esseri con doti sovrannaturali che vivono sulla terra con leggi e scopi ben precisi. Nelle vene di Erkan scorre l'energia irrefrenabile dei fulmini, e solo quando conosce Niki capisce che la forza dell'amore è ancora più difficile da controllare."

Titolo: Tander: Dentro Di Noi L'Energia Dei Fulmini
Autore: Cristina Vichi
Formato: E-book
Pagine: 315
Editore: Self Publishing (20 Maggio 2017)
Prezzo: 2,99
Tempo Di Lettura: 2 giorni
________________________________

Ecco un altro libro che mi ha stregata partendo dalla copertina (qui il post dedicato al cover reveal), tanto che mi sono impegnata subito nella lettura del romanzo non appena è stato pubblicato qualche giorno fa. 

Siamo nell'anno 2019, a Rubino (cittadina di fantasia), qui la protagonista Niki insieme alle sue migliori amiche Emily e Laila, è alle prese con l'inizio dell'anno scolastico, è il suo ultimo anno di liceo. Le tre ragazze sono amiche sin dall'infanzia e l'affetto che le lega è profondo e sincero. Un trio di temperamenti così diversi che riescono a completarsi a vicenda.

A scuola arriva un studente, Erkan, e subito si aggiudica il trono di più bello ed intrigante dell'istituto, ma come si può intuire sin dai primi capitoli, dietro alla tenebrosa bellezza del nuovo arrivato si celano dei misteri.

Niki è una persona allegra e spensierata, fortemente attratta da Erkan, ma non riesce a capire perché già dopo pochi giorni di scuola Emily e Laila cercano di tenerla lontana da lui. Niki è testarda e non si arrende, vuole conoscere Erkan e fare chiarezza su questa situazione.

Da qui in poi decolla il romanzo ed arriva il bello, la narrazione rimarrà sempre ad un ritmo sostenuto e nuove storie e nuovi misteri vengono raccontati e svelati. Niki scoprirà l'esistenza di creature e leggende provenienti da tempi lontani e si troverà coinvolta in prima persona e dovrà interagire con i Tander  e le Dee della Natura.

Niki si scoprirà essere una persona molto forte, temeraria, testarda e disposta a tutto pur di salvaguardare l'amore e l'amicizia, nel corso del romanzo ci sarà una crescita intellettuale di tutti i personaggi che grazie a Niki riusciranno a rompere gli schemi e le regole in nome dell'amore.

Tra queste pagine è contenuto un messaggio chiaro e molto forte, ovvero che i sentimenti onesti e leali scaturiti dall'amore e dall'amicizia, non hanno barriere e non hanno confini. Non si deve giudicare una persona per come appare, ma per quello che fa. Le etichette che spesso si mettono su persone o gruppi di persone, sono in realtà un filtro che può ingannarci e che giudica le persone solo in base alle apparenze.

Lo stile di scrittura dell'autrice mantiene sempre viva l'attenzione sulla storia, incuriosisce ed intriga, il lessico a mio parere risulta un po' troppo semplice, più vicino ad un libro per ragazzi che ad uno young adult, di cui però ha tutte le caratteristiche. La storia è molto originale, se non non avessi saputo che l'autrice è Italiana, per me poteva essere benissimo un libro proveniente da oltreoceano, e in questo includo anche lo stile della copertina *-*.

Ci sono tutti gli ingredienti per una bella esperienza di lettura: un pizzico di mistero, creature tra il magico ed il mitologico che vivono mimetizzandosi tra la gente comune, un buona dose di azione, e una ricca porzione di romanticismo e amicizia a completare il tutto.

xoxo Connor

Acquista questo libro su Amazon

             

                                  E-book                    Cartaceo

Foto da qui

Disclaimer/Disclosure: Questo articolo è stato dato in omaggio a Connor dall'autore o dal PR in cambio di un'onesta recensione, questo non influenza la mia opinione del prodotto che rimane sempre onesta e personale.

venerdì 19 maggio 2017

Princess - Recensione


Sinossi


"Natalie Hargrove ha tutto quello che una ragazza può desiderare: è bellissima, intelligente, ambiziosa, ha un fidanzato ricco che l'adora - Mike - e vive dalla parte giusta della città. C'è solo una cosa che ancora le manca: il titolo di Principessa della Palmetto High School. Per ottenerlo è disposta a tutto. E ora che lei e Mike, dopo pazienti e subdole manovre, sono a un passo dalla vittoria, nulla deve mettere a rischio la loro incoronazione. Tanto meno Justin Balmer - la cui semplice vista risveglia in Nat ricordi sgraditi e brucianti - e le sue mire allo scettro di Principe della scuola. Ma forse è venuto il momento per l'affascinante e misterioso Justin di saldare i suoi conti in sospeso con Nat. E quale occasione più adatta di una festa ad alto tasso alcolico per mettere in scena la vendetta a lungo attesa? Peccato che qualcosa, nei piani di Natalie, vada storto: quello che doveva essere uno scherzo ai danni del bulletto della scuola assume tutt'a un tratto i contorni della tragedia. Il mondo di Natalie crolla pezzo dopo pezzo, sfuggendo irrimediabilmente alle sue manie di controllo, e suoi effimeri sogni di gloria di ragazza viziata si trasformano in una questione di vita o di morte."

Titolo: Princess
Autore: Lauren Kate
Formato: Copertina Rigida
Pagine: 229
Editore: Rizzoli (29 Ottobre 2011)
Collana: Rizzoli best
Prezzo: 5,90 Euro
Tempo Di Lettura: 2 Giorni




________________________________

Ho deciso di leggere questo libro perché tra una novità e l'altra stavo trascurando i titoli che ho in libreria e che attendono da troppo tempo di essere letti, alcuni da qualche anno, come in questo caso. 

Questo è il primo libro pubblicato da Lauren Kate, e risale al 2009.
Ci  troviamo in South Carolina in compagnia degli studenti della Palmetto High School e di tutte le classiche storie che possono ruotare intorno agli adolescenti di una scuola superiore e delle loro famiglie altolocate. Quindi il nostro percorso si snoda tra feste, ricerca di abiti per il ballo di fine anno, pranzi con le famiglie, pettegolezzi e competizioni tra studenti.

In evidenza tra tutti questi eventi c'è l'incoronazione del Principe e della Principessa della Palmetto High School, la strada all'ambitissimo titolo è costellata di tiri mancini e colpi bassi tra i candidati che possono così rischiare la corona, ma rende la corsa all'elezione sempre più appassionante.

Per Natalie Hargrove, protagonista e voce narrante del libro, diventare Principessa della scuola è non solo il coronamento di un sogno, è il sigillo che ufficializza la sua appartenenza all'élite, è ciò per cui lotta da tutta una vita. Insieme al suo fidanzato Mike King sono i candidati favoriti per essere eletti.

In tutto questo c'è una parte oscura, nebulosa, che minaccia il loro cammino verso la vittoria, ovvero il candidato Justin Balmer e il passato di Natalie.
Justin non è solo un bel ragazzo di una famiglia benestante, è anche una parte della vecchia vita di Natalie che riemerge, una vita che non le appartiene più, una vita in cui ha lottato con tutte le sue forze per arrivare dove è ora. Justin è una minaccia.

Quello che sembrerebbe un romanzo young adult che parla della vita degli adolescenti, si trasforma in qualcosa di tragico in cui tutto si rimette in gioco e nulla è più scontato. 
L'autrice evidenzia come gli adolescenti si sentono sempre invincibili e al di sopra di tutto e tutti, fino a che a causa di stupide distrazioni o scherzi insensati, vengono trascinati violentemente nella realtà. In questa realtà dove devono fare i conti con sensi di colpa, prese di coscienza e impossibilità di nascondersi dalle proprie responsabilità. 

Si punta il faro su adolescenti che si sentono eterni ed onnipotenti usando le armi della giovinezza, della strafottenza, dell'alcol e delle droghe. L'utilizzo irresponsabile di ognuna di queste cose può fare in modo che la vita di molte di queste persone si trasformi in una tragedia dalla quale non è possibile tornare indietro. 

Un romanzo molto gradevole, il personaggio di Natalie è il ritratto dell'adolescente ambiziosa, intelligente, piena di vita, che cede alle lusinghe della popolarità, perdendo contatto con le cose importanti della vita, proprio lei che sa quanta fatica ci vuole per ottenere il successo.

C'è sempre una tematica rivolta alle problematiche giovanili che è più che attuale in questi young adult, oltre alla storia (molto bella), c'è molto di più.

xoxo Connor


Acquista il libro su Amazon


Cartaceo

Foto by Connor

Disclaimer/Disclosure: Questo articolo è stato acquistato da Connor a scopo di uso personale

Cover Reveal - Tander


Buongiorno a tutti voi! Oggi trovate sul mio blog un post con un titolo diverso. Come anche i sassi ormai sanno, le copertine dei libri sono la mia passione, e non potete immaginare quale onore è stato per me quando l'autrice Cristina Vichi mi ha offerto l'opportunità di partecipare al cover reveal del suo nuovo romanzo urban fantasy "Tander" attraverso un post sul mio blog! Ed eccola qui tutta per noi! 


TANDER
 Dentro di noi l'energia dei fulmini

di Cristina Vichi

Genere: Urban Fantasy
Editore: Selfpulishing
Pagine: 315
Prezzo Ebook: 2,99 Euro Aderisce al Kindle Unlimited
Prezzo Cartaceo: 12,00 Euro
Pubblicazione: 20 Maggio 2017

Sinossi

"Niki ha diciotto anni e, come tutte le ragazze della sua età, si prepara ad affrontare l’ultimo anno delle superiori, con conseguente esame di maturità.Da quel primo giorno di scuola, però, di normale nella sua vita rimane ben poco.È l’arrivo di Erkan, un ragazzo affascinante e pericoloso, a sconvolgere ogni equilibrio e non solo nel suo cuore. Ben presto Niki si ritrova catapultata al centro di segreti che per millenni hanno governato l’universo, senza che gli umani ne avessero mai saputo nulla. I Tander e le Dee della Natura sono esseri con doti soprannaturali che vivono sulla terra con leggi e scopi ben precisi. Nelle vene di Erkan scorre l’energia irrefrenabile dei fulmini, e solo quando conosce Niki capisce che la forza dell’amore è ancora più difficile da controllare."


"Introduzione

21.06.1720

 Era notte. Il ragazzo si tirò il mantello sul capo per proteggersi dalla pioggia incessante. Il vento lo faceva oscillare a destra e a sinistra.Non aveva  il controllo di se stesso, sembrava un burattino in preda alla foga della natura.
 Davanti a lui un vecchio gli indicava la strada.
 Nonostante la forza con cui gli agenti atmosferici combattevano fra loro, quell'anziano camminava con passo sicuro; il vento, per quanto potente, non riusciva a smuoverlo di un centimetro, e la pioggia, che picchiava sul suo esile corpo, non gli provocava il minimo fastidio. Si fermava spesso, paziente, ad aspettare il giovane, che cercava di proseguire malgrado l'enorme sforzo fisico a cui era sottoposto.
 Nell'ultimo tratto, il ragazzo, stremato dalla fatica, cadde a terra. Tentò invano di rialzarsi, poi si arrese alla potenza di quelle correnti che si scontravano fra loro con una brutalità innaturale.
 Il vecchio vide che non riusciva più a padroneggiare il suo corpo, non poteva più sollevare il capo. Tornò indietro, lo afferrò per il mantello e lo alzò senza alcuna fatica.
 Il giovane si aggrappò a lui, e fu così che quell'incredibile uomo poté proseguire senza dover aspettare i tempi umani del suo allievo.
 Raggiunto il centro della spiaggia, il vecchio si fermò e fissò il ragazzo per qualche istante senza proferire parola. I suoi occhi azzurri scintillarono di sfumature violacee.
 L'allievo annuì, cercando di dominare una profonda e viscerale paura che tentava di assalirgli la mente.
 Il vecchio si allontanò di qualche metro, poi si fermò, impassibile, a osservare l'evolversi degli eventi. In quel contesto la sua stessa calma era anomala e inquietante.
 Il ragazzo lottava con tutte le forze per rimanere in piedi. Il suo volto era paralizzato dal terrore, eppure una vaga luce di speranza illuminava i suoi occhi ambrati.
 All'improvviso un fulmine lo colpì dritto al cuore e le sue urla acute riecheggiarono al pari dei tuoni. Fu costretto a inginocchiarsi innanzi alla terribile energia da cui era posseduto. L'agonia fu lunga, interminabile. Poi le sue grida diventarono più rauche e deboli, finché non si spensero in un'ultima, terrificante, smorfia di dolore.
 Il giovane cadde in avanti, con la faccia in una pozza d'acqua e il corpo accasciato a terra in modo contorto."


Cristina Vichi

Vive a Riccione con il marito e i tre figli. Ha sempre amato inventare storie, ma dopo la stesura del primo romanzo la scrittura diventa una passione vera e propria. L'incontro con la Editor Emanuela Navone è illuminante, perché le permette di sperimentar l'universo della scrittura con maggiore consapevolezza  e nuovi stimoli.

Le sue opere

  • "Celeste: L'ardore di una donna" - (romance/avventura prequel di "Celeste: La Forza di una regina", autoconclusivo)
  • "Destini Ingannati" - (romance/mistery, autoconclusivo)
  • "Celeste: La forza di una regina" - (romance/avventura, autoconclusivo)
  • "E se poi te ne penti?" - (romance/humor, autoconclusivo)
  • "Tander: Dentro di noi l'energia dei fulmini" - (urban/fantasy, autoconclusivo)
Potete seguire Cristina Vichi sul suo blog e sulla sua pagina Facebook!

Cosa penso di questa cover? Mi è piaciuta subito perché ha un sapore molto Americano, sì, avete presente quelle bellissime copertine che si vedono su Amazon per i libri stranieri? E poi la scelta di colori la trovo vincente!
Ora non ci rimane che leggere questo libro e immergerci nella storia urban/fantasy che ha creato l'autrice.

xoxo Connor

giovedì 18 maggio 2017

Dentro L'Acqua - Recensione


Sinossi

"Quando il corpo di sua sorella Nel viene trovato in fondo al fiume di Beckford, nel nord dell'Inghilterra, Julia Abbott è costretta a fare ciò che non avrebbe mai voluto: mettere di nuovo piede nella soffocante cittadina della loro adolescenza, un luogo da cui i suoi ricordi, spezzati, confusi, a volte ambigui, l'hanno sempre tenuta lontana. Ma adesso che Nel è morta, è il momento di tornare.
Di tutte le cose che Julia sa, o pensa di sapere, di sua sorella, ce n'è solo una di cui è certa davvero: Nel non si sarebbe mai buttata. Era ossessionata da quel fiume, e da tutte le donne che, negli anni, vi hanno trovato la fine - donne "scomode", difficili, come lei -, ma mai e poi mai le avrebbe seguite.
Allora qual è il segreto che l'ha trascinata con sé dentro l'acqua? E perché Julia, adesso, ha così tanta paura di essere lì, nei luoghi del suo passato? La verità, sfuggente come l'acqua, è difficile da scoprire a Beckford: è sepolta sul fondo del fiume, negli sguardi bassi dei suoi abitanti, nelle loro vite intrecciate in cui nulla è come sembra."

Titolo: Dentro L'Acqua
Autore: Paula Hawkins
Formato: Rilegato
Pagine: 370
Editore: Piemme (2 Maggio 2017)
Collana: Varia
Prezzo: 19,50 Euro
Tempo Di Lettura: 4 giorni



________________________________

Secondo romanzo dell'autrice Paula Hawkins, che dopo il grandissimo successo de "La Ragazza Del Treno", pubblica un altro thriller attesissimo dai lettori e dalla critica.

Siamo in Inghilterra, nel piccolo villaggio di Beckford, dove tutti gli abitanti si conoscono e dove intrecci di vite, segreti ed intrighi si aggrovigliano nascosti sotto un'apparente quieta convivenza. Da qualsiasi posto del villaggio, non importa quanto nascosto possa essere, si ha sempre una vista del fiume, questo fiume che da tempo immemore ormai ha dato origine a storie e leggende che continuano ad essere alimentate da una serie di suicidi. Questi suicidi avvengono tutti nello Stagno Delle Annegate e non trovo parole migliori di quelle di Jules (uno dei personaggi narranti del libro), per descrivere lo stagno e il fiume.
"Lo Stagno delle Annegate. E' un nome bizzarro, ma che ha il suo peso. Che cos'è, in fondo? E' solo una pausa nel corso tumultuoso dell'acqua. Un'ansa. Ci arrivi seguendo il fiume e le sue mille deviazioni, le sue curve, i tratti i cui si gonfia ed esonda, dando la vita e togliendola, anche. Prima è freddo e limpido, poi diventa stagnante e limaccioso; serpeggia attraverso i boschi fitti di alberi, taglia come una lama le Cheviot Hills e solo allora rallenta, appena a nord di Beckford. E' lì che si riposa, soltanto per un po', allo Stagno delle Annegate. E' un angolo di Paradiso...Ma l'apparenza è ingannevole, perché quello è un posto di morte. L'acqua scura e vitrea nasconde il fondo: alghe che ti si attorcigliano alle caviglie e ti trascinano giù, rocce appuntite che ti lacerano la pelle. E lassù a picco, il promontorio, una roccia di ardesia grigia: quasi una sfida, una provocazione. 
Beckford era il luogo in cui Nel e Jules andavano in vacanza nella loro infanzia, nella loro vita da adulte hanno poi fatto due scelte opposte: Nel ha deciso di trasferirsi a vivere proprio lì, mentre Jules vuole cancellare dalla sua memoria tutto ciò che è legato a quel luogo. Nel corso del libro ci saranno dei flashback in cui attraverso il racconto della stessa scopriremo cosa l'ha portata ad odiare quei tempi e quei luoghi.
Nel era affascinata dal fiume che sembrava avere un legame indissolubile con le donne di Beckford, ed era diventata una figura "scomoda" per molte persone del posto perché aveva deciso di creare un progetto per le storie legate allo Stagno delle Annegate.

Inizialmente nella lettura ci si potrebbe trovare un po' spaesati a causa del continuo cambio di narratore, ce ne sono ben 11, alcuni in prima persona, altri in terza persona, ma ben presto grazie allo stile sapiente dell'autrice, leggere diventa subito molto scorrevole e si entra in men che non si dica nel pieno della storia. Enigmatici personaggi incroceranno la strada del lettore che rimarrà per tutta la durata del romanzo con la giusta dose di tensione e a volte paura, fino a giungere all'ultima pagina, all'ultima riga, per un finale sorprendente.

Mistero e suggestione aleggiano come una nebbia fitta tutto intorno a questo fiume, e pagina dopo pagina ci si trova a scoprire nuovi misteri e nuovi dettagli sinistri sui destini disgraziati delle donne che sono morte nelle sue acque. Improvvisamente ci si trova davanti ad una piccola comunità formata da pedofili, assassini, bugiardi, violenti e traditori. E' possibile o sono solamente le malelingue degli invidiosi del villaggio? Sono solamente i vaneggiamenti di una vecchia signora che ha perso il senno?

xoxo Connor

Acquista il libro su Amazon!

     

                                      E-book             Cartaceo

Foto by Connor

Disclaimer/Disclosure: Questo articolo è stato acquistato da Connor a scopo di uso personale. 

mercoledì 17 maggio 2017

WWW - Wednesday


Giorni di completa assenza dal blog causa giorni di lavoro in studio. Ma veniamo alla rubrica che mi piace di più di tutta la settimana e vediamo quali sono le letture in corso, quelle che ho fatto e quelle che prevedo di fare.

1. Cosa stai leggendo?


A dire la verità lo inizierò a leggere questa sera, si tratta di "Tander: Dentro Di Noi L'Energia Dei Fulmini", il nuovo libro di Cristina Vichi che verrà pubblicato tra pochi giorni, esattamente il 20 Maggio.

2. Cosa hai appena finito di leggere?

 

In questi ultimi sette giorni ho letto "Princess" che è il primo libro pubblicato dalla nostra Lauren Kate e proprio stamattina ho terminato "Dentro L'Acqua" il nuovo romanzo di Paula Hawkins. Entrambi promossi, se ne volete sapere di più, pubblicherò le recensioni di entrambi i libri giovedì e venerdì.

3. Cosa leggerai dopo?


Diciamocelo, ho così tante serie da portare avanti e da terminare che quasi me ne vergogno, ma mi piacciono talmente tanto che non posso rinunciarci *-*
Credo proprio che il libro successivo sarà "The One" di Kiera Cass, terzo volume della serie The Selection. 

E la vostra settimana come è andata in fatto di lettura? Conoscete i libri del mio WWW? Scrivetemi tutto nei commenti o lasciatemi il link del vostro WWW che vengo a curiosare tra le vostre letture!

xoxo Connor

Foto da qui

domenica 14 maggio 2017

The Shop Around The Corner







Buona domenica a tutti, buona giornata di sole, almeno da queste parti!
Come state passando questa giornata? Io mi sto dedicando alla lettura di "Dentro L'Acqua" di Paula Hawkins e al relax. Ma ora è il momento di mostrarvi i nuovi arrivi di questa settimana in casa Connor.

Iniziamo con la foto di gruppo


I nuovi arrivi stavolta sono due libri e tre CD, i libri sono entrambi acquistati da me, mentre i CD mi sono stati regalati. Questi sono i libri


I due acquisti sono il nuovo libro di Paula Hawkins "Dentro L'Acqua", che sto leggendo proprio in questi giorni, e un libro autoconclusivo di Joe R. Lansdale "In Fondo Alla Palude". 
Per quanto riguarda i CD i nuovi arrivi per la mia collezione sono questi


Il CD "The Last In Line" di Ronnie James Dio mi è stato regalato da un amico, mentre gli altri due me li ha regalati F, ovvero "Infinite" dei Deep Purple e "The Night Siren" di Steve Hackett.

E voi cosa avete acquistato o ricevuto in regalo negli ultimi tempi? Conoscete qualcuno dei libri o dei CD che mi sono arrivati? Fatemi sapere nei commenti!

xoxo Connor

Foto by Connor


Post più popolari