venerdì 2 febbraio 2018

La Lettrice - Recensione

la lettrice

Trama

"Sefia sa cosa significa dover sopravvivere. Dopo che il padre è stato brutalmente ucciso, è fuggita con la misteriosa zia Nin, che le ha insegnato a cacciare, seguire le impronte e rubare. Ma quando Nin viene rapita, Sefia rimane completamente sola. L'unico indizio che può aiutarla a ritrovare Nin è uno strano oggetto rettangolare che il padre ha gelosamente custodito fino al giorno della sua morte. Un manufatto mai visto prima, di cui nessuno le aveva mai parlato, perché nel mondo in cui è nata e cresciuta la lettura è un'attività proibita. Con l'aiuto di questo libro e di un ragazzo che nasconde oscuri segreti, Sefia cercherà di salvare la zia Nin e scoprire che cosa sia realmente accaduto il giorno in cui suo padre è stato ucciso."

Titolo: La Lettrice
Serie: Sea Of Ink And Gold #1
Autore: Traci Chee
Formato: Copertina Rigida
Pagine: 384
Editore: Newton Compton (10 Novembre 2016)
Collana: Vertigo
Prezzo: 9,90 Euro
Tempo Di Lettura: 2 giorni
tre stelle e mezza




________________________________

Questo è uno di quei classici casi nei quali la copertina, anche se a parere mio molto carina, non c'entra nulla con quello che poi si andrà a trovare nel libro. 
Questo è un libro ambientato nel mondo fantastico di Kelanna, dove ormai da secoli è proibito saper leggere e scrivere, ed ogni libro è stato distrutto. Ma forse non è proprio così, forse c'è ancora qualcuno che custodisce in segreto qualcuno di quei misteriosi manufatti di carta e cuoio, e l'abilità di leggere tra le sue righe.

La storia ruota attorno al personaggio principale che è l'adolescente Sefia, alla quale sono stati assassinati i genitori, ed in possesso dell'unico misterioso oggetto che le ha lasciato la sua famiglia, si mette in viaggio per cercare la propria vendetta. Sefia è una ragazza che ha vissuto fino a questo momento una vita fatta di dolori e incertezze, senza la sua famiglia al suo fianco, nessuna certezza, se non quella di trovare solo con le sue forze i colpevoli della morte dei suoi genitori ed eliminarli. Sefia è una ragazza speciale perché ha la capacità di vedere nelle persone, attraverso la Vista, lei può guardare nella vita degli altri e scoprire il loro passato. E' una persona determinata a perseguire il suo obiettivo, nonostante non sappia ancora a cosa deve andare incontro, e di quanta forza di volontà avrà bisogno.

Durante il suo percorso, Sefia si troverà ad avere un compagno di viaggio, Arciere, un ragazzo che ha salvato da  una vita piena di orrori, torture e privazioni. Un adolescente come lei che gli si affezionerà subito e che troverà in lei un punto dal quale ripartire per una nuova vita di fiducia e di speranza.

Poi c'è il libro che Sefia porta con sé, unica eredità lasciatagli dai suoi genitori, e a quanto pare, oggetto proibito, ma desiderato da molti. Tra le pagine di questo libro ci vengono raccontate tante storie, che poi piano piano si ricollegano tutte alla storia che stiamo vivendo insieme alla protagonista, storie passate e presenti che sono strettamente collegate.

Ci troveremo a leggere un libro d'avventura dedicato ad una fascia d'età di lettori molto ampia che va dagli adolescenti, fino ai più grandi. Si parla di pirati, di magia, azione, combattimenti, assassini, viaggi. Non si sta fermi un momento quando ci si immerge nelle pagine di questa storia molto bella. In cui le definizioni standard come le conosciamo noi di bene e di male si mischiano, si confondono e ci confondono. 

"Questo è un libro, e un libro è un mondo, e le parole sono i semi in cui i significati sono racchiusi. 
Pagine di oceani e margini di terra sono civiltà che tu tieni nel palmo della mano. 
Ma guarda il tuo mondo. 
E la tua vita sembra ridursi a città di carta e mari fatti di inchiostro. 
Sai chi sei o sei stato ingannato? Sei tu che leggi, o vieni letto?"

xoxo Connor


Le frasi del libro che vorrei conservare

"Per giudicare un uomo basta sentire quanto parla. In genere, più chiacchiera, meno ne sa."

"Quello che intendo è che siamo liberi. Scegliamo cosa fare, chi vogliamo essere. A volte bisogna lottare duro per riuscirci, ma ne vale la pena. E' bello scegliere per conto proprio."


E-book               Libro
   


Foto by Connor e da qui

Disclaimer/Disclosure: Questo articolo è stato acquistato da Connor a scopo di uso personale.

3 commenti:

  1. Bella recensione, non avevo mai sentito parlare di questo libro. Poi ha anche una bellissima copertina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :)
      Anche io mi sono innamorata della copertina, anche se non c'entra nulla con la storia. La copertina del secondo volume è molto simile, con la stessa modella :)

      Elimina
  2. Ciao Saji =), concordo con te sulla copertina Italiana, molto carina ma non rispecchia il contenuto del libro >.<, mentre quella originale mi piace un casino XD, l' importante è il contenuto ;), comunque bella recensione =)!

    RispondiElimina

Post più popolari