sabato 12 maggio 2018

Chi Ha Ucciso Alex? Il Segreto Che Ci Unisce - Recensione

chi ha ucciso alex?

Trama

"Hannah ha sedici anni e, come ogni adolescente, vive immersa nei social network. Un giorno riceve su Facebook un messaggio, un semplice "Ciao", da un certo Alex Crowell. Anche se ha promesso alla madre di non chattare con gli sconosciuti, Hannah muore dalla voglia di capire chi sia quel ragazzo, che dal suo profilo sembra così carino, molto, anche troppo. Così, decide di aggiungerlo ai suoi amici e dopo pochi secondi lui accetta la sua richiesta. Da quel momento la vita di Hannah prende una svolta inaspettata: capisce subito dai disperati messaggi sulla bacheca che quel ragazzo è morto da pochi giorni. Ma quel messaggio non è uno scherzo: Alex ha bisogno di lei per scoprire chi l'ha ucciso. E per convincerla a dargli una mano è pronto a tornare nel mondo, come un fantasma. Un'indagine ai confini del fantasy, un'avventura concitata e fitta di colpi di scena, un delitto dalle molte verità tra segreti, amore e amicizia ai tempi dei social network."

Titolo: Chi Ha Ucciso Alex? Il Segreto Che Ci Unisce
Serie: Chi Ha Ucciso Alex #1
Autore: Janeth G.S.
Formato: E-book
Pagine: 365
Editore: Fabbri Editori Life (20 Marzo 2018)
Prezzo: 8,99 Euro
Tempo Di Lettura: 2 Giorni
quattro stelle
________________________________

Prima di iniziare a parlarvi di questo libro, è d'obbligo dirvi che NON è autoconclusivo, per cui non iniziatene la lettura se non avete intenzione di leggere anche il successivo. Non dovete preoccuparvi di chissà quali tempi di attesa per l'uscita del secondo volume perché Fabbri Editori per fortuna ha pubblicato i due libri a distanza di poco più di un mese l'uno dall'altro. Grazie infinite!

Questa storia inizia con la protagonista Hannah che si risveglia nel suo letto dolorante, ma non si ricorda come c'è arrivata, accanto a lei sua madre e un dottore. Le raccontano che a scuola ha avuto un incidente ed ha perso i sensi e che presto tutto tornerà alla normalità.

Passano poche ore e le cose invece sembrano precipitare per Hannah: sua mamma sembra nasconderle qualcosa, la sua migliore amica Cara è troppo inquieta e lei vede e parla con Alex Crowell, il ragazzo della scuola morto alcuni giorni prima.

Alex e Hannah devono allora indagare per scoprire cosa o chi ha causato la morte del ragazzo, ma ogni ora che passa porta le loro indagini su un sentiero sempre più pericoloso. Arrivano minacce, incidenti, sembra che le persone che gli sono state intorno a scuola e a casa in tutti quegli anni abbiano qualcosa da nascondere. C'è un castello di carte al centro di questo circolo di personaggi che non aspetta altro di essere buttato giù per scoprire segreti, identità e misteri, ma soprattutto il vero assassino di Alex.

Un mistery che stuzzica la curiosità, con una trama intelligente e ben organizzata, una lettura scorrevole ed una struttura articolata ma mai ingarbugliata e confusa. Si legge con facilità e curiosità, la fine di questo libro però non porta a tutte le risposte. Ne avremo solo alcune, per le altre bisogna leggere il secondo libro della serie...


xoxo Connor


E-book                             Libro
        


Foto da qui

Disclaimer/Disclosure: Questo articolo è stato acquistato da Connor a scopo di uso personale.

4 commenti:

  1. Devo dire che è piaciuto anche a me, la trama è convincente e lo stile funziona.
    Ora vedremo il seguito!

    RispondiElimina
  2. Ciao Francesca, sono d'accordo con te. Ho in programma di leggere entro la fine del mese il secondo volume, spero abbia una degna conclusione. Sono estremamente curiosa al riguardo.

    RispondiElimina
  3. Uh, non so, mi affascina, ma ho una TBR infinita >_>

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' di veloce lettura, ma richiede anche la lettura del secondo volume, per forza. Se per caso ti venisse voglia di un mistery te lo consiglio, ma sempre cosciente del fatto che consisterà poi della lettura di entrambi i titoli ;)
      PS: non parliamo di TBR infinite >.<'

      Elimina

Lasciate un commento o voi che passate ;)
I commenti sono la benzina del mio blog, sono liberi, sono gratis, non c'è bisogno di iscriversi e anche se mi lasciate solo un saluto, mi fate contenta :)

Post più popolari