sabato 23 settembre 2017

Opal - Recensione

Opal Jennifer Armentrout

Trama

"Daemon e Katy, Katy e Damon... Ostacolati da tutti, represso, negato, il legame proibito tra la timida studentessa e il misterioso alieno è ogni giorno più potente, inscindibile, rischioso. Il Dipartimento della Difesa li spia di continuo, mentre il famigerato "Dedalo", il gruppo che studia e tortura gli ibridi, tiene ancora in pugno qualcuno che amano. Dawson, il gemello di Daemon sfuggito miracolosamente alla prigionia, non sembra più lo stesso e in mente ha un unico obiettivo: tornare in quel luogo orribile per salvare la sua amata Beth. Daemon e Katy non possono certo abbandonarlo, e per combattere "Dedalo" sono pronti a tutto, anche se questo significa fidarsi di un vecchio nemico... Riusciranno a ottenere giustizia e ad annientare le oscure minacce che incombono su di loro? Daemon e Katy non sono disposti a fermarsi, forti dell'amore impossibile che li lega e che nessuno riesce a spezzare: nemmeno se la lotta dovesse travolgere i loro mondi in maniera devastante."

Titolo: Opal
Serie: Lux #3
Autore: Jennifer L. Armentrout
Formato: Copertina Rigida
Pagine: 384
Editore: Giunti Editore (12 Novembre 2014)
Collana: Y
Prezzo: 12 Euro 
Tempo Di Lettura: 2 Giorni
quattro stelle




________________________________

Cara Jennifer L. Armentrout,
perché questo libro deve finire proprio in questo punto? O è sadismo o è cattiveria, perché io così in sospeso non posso rimanerci per molto tempo sai? Quindi meno male che possiedo già il libro successivo, così me lo leggo la prossima settimana. E allora solo perché ti voglio bene, ti perdono.
Con affetto,
xoxo Connor

No, non sono diventata matta, è solo che due paroline alla Armentrout le volevo dire. Ma veniamo al soggetto della recensione, ovvero "Opal", terzo capitolo della serie Lux, che mi ha tenuta con il fiato sospeso fino all'ultima pagina. E ancora sto così...

Sempre raccontato dal punto di vista della protagonista Kat (book blogger a cui sono ormai molto affezionata), che avevamo lasciato alla fine del libro precedente in una situazione ben poco piacevole. I tre gemelli Black finalmente si sono riuniti, ma se Daemon è vicino a Kat, Dee che era la sua migliore amica, ora ce l'ha a morte con lei per aver causato la morte di Adam, e Dawson è l'ombra di sé stesso perché non ha più vicino la sua Bethany. 

Blake, l'altro ibrido come Kat, è sfacciatamente tornato, e addirittura chiede il loro aiuto per liberare il suo amico Chris, ma lo fa ricattandoli. Non solo, si teme anche il ritorno di Will, fidanzato della mamma di Kat, che è scomparso dopo aver tentato anche lui la mutazione per diventare un ibrido. 

La cittadina di Petersburg negli ultimi tempi ha visto un numero anomalo dei suoi abitanti, sparire senza lasciare alcuna traccia e forse gli Agenti del Governo in questo c'entrano più di qualcosa. Beth e Chris sono ancora prigionieri di "Dedalo", sembra impossibile liberarli, fino a che si scopre l'esistenza dell'Opale, una pietra che annienta l'effetto micidiale dell'Onice e che dona poteri incredibili a chi ne entra in contatto, ma entrarne in possesso è praticamente impossibile. 

Intrepidi come sempre, i ragazzi si tuffano in questa impresa, il cui esito è a dir poco sconcertante.

Ecco. Il mio cuore a questo punto è andato in mille pezzi e io quasi non ho retto il colpo. L'avevo detto che mi mancava tanto leggere i libri della Armentrout, e ora che li ho ripresi in mano, sarà difficile staccarmene.

Katy da piccola, timida ed insicura secchiona che si legge montagne di libri e che si occupa del suo blog di libri, si è trasformata in una persona dal carattere molto forte, incisivo e che decisamente sa quello che vuole. Sempre insicura del suo aspetto fisico, tende costantemente a paragonarsi alla bellezza perfetta delle donne Luxen, teme il confronto, ma non riesce a capire che la sua bellezza, oltre che esteriore, brilla anche dall'interno, la bellezza del suo modo di essere semplice, sincera, tenace, buona, la rende unica e magnifica agli occhi di Daemon.

Ora devo solo aspettare di avere un paio di giorni liberi e mi divoro anche il prossimo libro. 


xoxo Connor


E-book                            Libro
       


Foto by Connor

Disclaimer/Disclosure: Questo articolo è stato acquistato da Connor a scopo di uso personale.

2 commenti:

  1. La Armentrout è la regina dei cliffhanger!
    Ricordo che quando ho letto questo libro mi fiondai di corsa in libreria per prendere il volume successivo! Per quanto non sia una delle migliori serie in circolazione sicuramente non si può dire che non riesca a tenere incollati alle pagine 😉

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh ma quanto mi fa penare la signora Armentrout! Però in fondo è proprio questo il bello :) Sicuramente lei ha unposto speciale nel mio cuore, i suoi libri riescono sempre a strapparmi una marea di sorrisi.
      xoxo

      Elimina

Post più popolari