giovedì 10 maggio 2018

La Ragazza Di Stelle E Inchiostro - Recensione

la ragazza di stelle e inchiostro

Trama

"Cosa c'è oltre la foresta? Chi abita i Territori Dimenticati? Isabella, figlia del cartografo che ha mappato la misteriosa isola di Joya fin dove lo spietato governatore Adori permette di esplorarla, sogna di poter disegnare su una cartina la risposta a queste domande. Così quando Lupe, la sua migliore amica nonché figlia del governatore, sparisce proprio in quei territori, è Isabella a guidare la spedizione di ricerca. Le mappe di famiglia la guidano attraverso villaggi deserti, nere foreste e fiumi prosciugati, e le stelle che suo padre le ha insegnato a osservare la accompagnano dall'alto. Ma il vero pericolo del suo viaggio appare presto chiaro: nelle viscere bollenti della terra Yote, un demone di fuoco, si sta risvegliando..."

Titolo: La Ragazza Di Stelle E Inchiostro
Autore: Kiran Millwood Hargrave
Formato: Copertina Flessibile
Pagine: 211
Editore: Mondadori (20 Febbraio 2018)
Collana: I Grandi
Prezzo: 17 Euro
Tempo Di Lettura: 7 Giorni
due stelle



________________________________

Ho acquistato questo libro perché mi sono innamorata della copertina e della trama, un libro per ragazzi che prometteva una storia fantasy, avventurosa e dark, in realtà mi sono ritrovata a leggere una storia molto noiosa.

Ma partiamo dall'inizio. La protagonista è Isabella e vive sull'Isola di Joya insieme a suo papà che fa il cartografo, il suo sogno è seguire le sue orme e diventare anche lei una bravissima disegnatrice di mappe. Gli abitanti dell'isola sono tutti più o meno poveri e vivono sotto la dittatura del governatore Adori la cui figlia Lupe è migliore amica e compagna di scuola di Isabella.

Dopo un brutto delitto Lupe scompare e una spedizione formata dal governatore Adori, i suoi scagnozzi, Isabella e il suo amico Pablo, si mette in marcia per andare alla ricerca della ragazza, inoltrandosi in territori sconosciuti dell'isola.

Un romanzo in cui si parla di mappe, di cartine geografiche, di cartografia e cartografi, di mappe stellari, ma non c'è l'ombra di una mappa stampata in queste pagine. La cosa che mi ha mandata ulteriormente in confusione è il modo in cui è descritto tutto il mondo creato dall'autrice, abbastanza confusionario.

Dovrebbe essere un romanzo che parla dei legami forti che ci sono nella famiglia e nell'amicizia, ma ad un certo punto mi sono ritrovata davanti dei personaggi che non hanno una personalità definita, nessuno di loro, e non riescono in nessun modo ad esternare nessuno dei valori che dovrebbero invece evidenziare. Come per esempio la protagonista che per tutto il viaggio si preoccupa di più della sua gallina Miss La (che tra l'altro è nevrotica e la odia) e piange per lei nonostante non le succeda mai nulla, ma non spende che due parole per la perdita di una persona cara che ha provato in tutti i modi a riscattarsi, a dimostrare il proprio valore e che si è sacrificata per il bene di tutta l'isola. 

Bellissime le idee dell'autrice, le leggende e le storie inventate, ma peccato che non siano sviluppate nel modo giusto perché ne sarebbe potuto venir fuori un libro meraviglioso.

Un libro che sicuramente può essere apprezzato da lettori più piccoli che sono alla ricerca di una lettura un po' avventurosa per passare il tempo.


xoxo Connor


E-book                             Libro
        


Foto by Connor

Disclaimer/Disclosure: Questo libro è stato acquistato da Connor a scopo di uso personale.

10 commenti:

  1. Anche io mi sarei lasciata prendere dalla cover. Molto bella. Peccato che non sia stata bene sviluppata la storia!
    Ti ho nominata qui https://alberidalibro.blogspot.it/2018/05/booktag-my-world-award-2018.html. Se ti va rispondi alle domande che ho fatto ai blogger per conoscerli meglio!:)
    Grazie, Nik

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nik, spero che agli altri lettori possa interessare di più. Passo a curiosare subito grazie!

      Elimina
  2. C'è qualcosa che mi tenta in questo libro, ma... devo cercare di essere forte, e seguire il tuo avvertimento: probabilmente alla lunga la storia finirebbe con l'annoiarmi, magari è meglio lasciare questo titolo nelle mani di qualche lettore più giovane! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oltre alla copertina che è molto bella, la trama è le idee sono belle, ma a me il modo in cui sono state sviluppate, davvero non è piaciuto.

      Elimina
  3. Ciao, sembra interessante, ottima recensione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Benedetta, grazie per essere passata. Le idee sono interessanti, il resto a mio gusto proprio per niente, molto deludente...

      Elimina
  4. Ecco, non so se leggerei un libro così, più che altro perché mi sembra davvero noioso.
    Meglio concentrarci su qualcos'altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao:) Hai centrato il punto, è stato molto noioso... Nonostante le idee fossero molto buone.

      Elimina
  5. Devo ammettere che lo avrei preso d'impulso anch'io per via della copertina!
    Ma fa parte di una saga?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh questa copertina è troppo bella *-*
      Non fa parte di una saga, è un romanzo autoconclusivo :)

      Elimina

Post più popolari