martedì 13 dicembre 2016

Small Talk - Quale Reading Challenge?

Challenges

Per il 2017 mi sono ripromessa di partecipare pubblicamente a delle "Sfide Di Lettura" o "Reading Challenges" o "Book Challenges", ma quelle che sto trovando in giro sui vari blog ancora non mi convincono perché innanzitutto io le vorrei iniziare dal 1 Gennaio e non prima, e soprattutto perché le trovo troppo vincolanti per quanto riguarda la scelta delle letture, quasi con delle imposizioni con dei titoli da leggere.

Partecipare a delle sfide insieme ad altri lettori è ovviamente più divertente, e ci si può confrontare sulle reciproche letture, avere dei pareri e anche dei consigli. Va benissimo avere delle linee guida per quanto riguarda un genere, un sotto-genere o un elemento più generico per poter scegliere i libri da leggere, ma se mi viene imposto il titolo, allora non c'è più divertimento.

Temo che anche quest'anno dovrò riprendere in mano il quaderno che nel corso degli anni ho riempito con le sfide di lettura che mi piacevano di più, e scegliere tra quelle, sceglierne qualcuna su Goodreads, da fare rigorosamente in solitaria, e magari implementare il tutto con queste che ho trovato sul web, in vari siti. 

Una di queste è la famosa reading challenge che ogni anno pubblica Pop Sugar, da iniziare il 1 Gennaio e terminare il 31 Dicembre, quest'anno le tasks da completare sono le seguenti


Reading Challenge 2017

C'è la versione base, ma se si vuole osare, si possono aggiungere anche le tasks della versione Avanzata. I progressi della sfida si possono postare su Instagram con #popsugarreadingchallenge

Sempre sul web ho trovato un'altra Challenge per il 2017 che prevede delle tasks molto interessanti, sul blog The Daily Positive, il post dedicato lo potete trovare qui!

Book Challenge 2017

Per ultima su Pinterest (Oh! Quanto amo Pinterest!!) ho trovato quest'ultima Challenge pubblicata da Teresa Parton, e la trovo originale e ben assortita. Eccola qui

2017 reading challenge

Voi che ne pensate delle "Sfide Di Lettura"? Quali farete nel 2017? Ne avete qualcuna da consigliarmi che possa darmi libertà di scelta per quanto riguarda i titoli?

Grazie in anticipo!

xoxo Connor

Foto da qui, da qui, da qui e da qui

4 commenti:

  1. Nemmeno a me piacciono troppo quelle challenge che ti fanno poca possibilità di scelta, per questo di solito non partecipo (o, anche se partecipo, poi abbandono a metà xD).
    Però non mi piacciono nemmeno le challenge troppo "semplici", come ad esempio queste che proponi. Cioè, sono carine, ma non particolari! Una challenge del genere potrei farla anche per conto mio, e poi che piacere c'è? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, non è divertente farle da soli le sfide, queste è carino farle come complementari. Farle con altre persone è più divertente, per confrontarsi e scambiare idee e suggerimenti di lettura.
      xoxo

      Elimina
  2. io quest'anno mi sono iscritta a quattro challenge! mi ispiravano tutte erano carine e originali ma sopratutto organizzate (tipo che mi mandano una mail ogni volta che c'è l'obiettivo etc..) quindi ci provo, poi magari non va ma tanto è per divertirsi mica entro in competizione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fatto che ti mandano le-mail con gli obiettivi è comodissimo!! No, la competizione non piace neanche a me, le sfide lo vedo un modo per socializzare, e appunto confrontare opinioni, divertirsi e scambiare idee di lettura, conoscere nuovi libri ed autori. Me ne hanno segnalata una tramite mail e credo che parteciperò, vado a sbirciare, ora vengo a curiosare anche quelle a cui partecipi tu ;) *io curiosa*
      xoxo

      Elimina

Post più popolari